Passaggi Generazionali

In Italia si stima che le aziende familiari siano circa 784.000, pari a oltre l’85% del totale aziende. Non si può non considerare l’importante contributo che queste realtà apportano al nostro tessuto economico. Proprio per questo, i passaggi generazionali rappresentano un momento importante e delicato che deve essere gestito da professionisti del settore. Esistono diversi strumenti che noi dello Studio Fusetti sappiamo gestire con professionalità e competenza tra cui: il Family Buy Out, il Contratto d’Affitto e il Patto di Famiglia. Tutte azioni previste dal codice civile per la tutela del patrimonio familiare.

Siamo lo studio di commercialisti di Meda (Monza Brianza).

Lavoriamo uniti, dal 1933, per far emergere il tuo prodotto o servizio. Perché il vero protagonista sia tu.

I passaggi generazionali

Quando si parla di famiglia in Italia non si può non considerare l’importante contributo che le aziende a conduzione familiare hanno sempre dato al nostro tessuto economico.
Proprio per questo motivo i passaggi generazionali sono dei momenti di sovrapposizione per i quali è fondamentale fornire una consulenza specializzata, che tenga in considerazione anche delle dinamiche interpersonali e psicologiche che intercorrono tra gli stessi membri della famiglia.
Torna in cima

Hai bisogno di maggiori informazioni? Scrivici ora

L’impresa familiare

L’impresa familiare è un istituto giuridico che regola i rapporti tra i membri della stessa famiglia, nato in tutela di quei familiari che altrimenti non sarebbero stati protetti nei confronti dell’imprenditore. Esistono quindi tutta una serie di aspetti che devono essere gestiti con maggiore delicatezza proprio in virtù dei rapporti di parentela.
Il ricambio generazionale presuppone l’esistenza di un processo attraverso il quale una nuova generazione prende il posto di una vecchia generazione.
Il successo dei passaggi generazionale rappresenta quindi un aspetto critico per l’evoluzione e lo sviluppo delle imprese familiari.

Nelle imprese familiari in cui vi è un numero elevato di eredi, il rischio che insorgano conflitti e tensioni nella fase di successione è alto e questo può concretamente minacciare la riuscita del ricambio generazionale.
Torna in cima

Hai bisogno di maggiori informazioni? Scrivici ora

Family Buy Out

Il Family Buy Out è uno degli strumenti che può assicurare la governabilità di un’impresa. Questo attribuisce ai successori che, per qualunque ragione, non intendono più far parte dell’impresa di famiglia di uscirne senza che questo modifichi la struttura proprietaria preesistente.
Si tratta di un fenomeno complesso che deve essere analizzato e studiato da diverse prospettive di indagine. Uno Studio come il nostro è perfettamente in grado di gestire questa tipologia di strumento.

Se gli eredi non intendono proseguire l’attività dell’azienda pervenuta per successione, l’impresa è destinata ad essere ceduta, affittata a terzi o chiusa.
Nel caso di affitto d’azienda è possibile fare un contratto d’affitto per il quale esistono tutta una serie di regole di tassazione previste per tale forma reddituale.
Torna in cima

Hai bisogno di maggiori informazioni? Scrivici ora

Successioni d’azienda

Le successioni d’azienda provano come la pianificazione sia fondamentale in queste situazioni.
Con successione intendiamo quel processo giuridico che permette agli eredi di subentrare in tutti i rapporti giuridici esistenti in capo a colui che ha lasciato l’eredità.
Le successioni ereditarie comportano sempre ricadute sul piano fiscale, tema spesso trascurato che però pone i professionisti del settore di fronte a questioni relativamente complesse per cui è necessaria l’applicazione del diritto civile.
Torna in cima

Hai bisogno di maggiori informazioni? Scrivici ora

Patto di Famiglia

L’equilibrio interno della famiglia è un valore delicato, difficile da raggiungere e proprio per questo da tutelare.
Esistono in tale direzione delle azioni previste dal codice civile per la tutela del patrimonio familiare.
Un traguardo dal punto di vista giuridico in questo ambito è stata l’introduzione del Patto di Famiglia inteso come la possibilità per un imprenditore di gestire il passaggio generazionale della propria impresa, trasferendo ad uno o più discendenti l’azienda o le quote di partecipazione al capitale della società di famiglia, senza che vi possano essere contestazioni in sede di eredità.
Torna in cima

Hai bisogno di maggiori informazioni? Scrivici ora

Siamo focalizzati sui servizi dedicati alle aziende

Scrivici, troviamo la soluzione migliore per te insieme.